È ancora redditizio investire in Bitcoin?

Il 2018 non è stato un buon anno per il Bitcoin. A dicembre 2017, la criptovaluta aveva raggiunto il picco e valeva quasi $ 19.000. All’inizio del 2018, circa 17.000 dollari USA, ma a dicembre dello stesso anno valeva solo circa 3.200 dollari USA. Il tasso di cambio si riprenderà? e, in ogni caso, in quale criptovaluta si dovrebbe investire nel 2019?

Prima di passare alla domanda su quale investire nel 2019, chiediamoci in breve SE bisognerebbe farlo. Perché ci sono diverse ragioni per evitare un tale investimento. Vediamo un paio.

Non c’è alcun valore “reale” dietro una criptovaluta, vale a dire senza macchine, brevetti e terreni come con una società per azioni.

Un altro grande difetto è il fatto che oltre il 95 percento dei Bitcoin appartiene a circa il 4 percento degli utenti. Questi possessori, quindi, hanno un enorme potere di mercato. Tale da condizionare fluttuazione anche inportanti.

Bitcoin e altri Altcoin hanno ancora un grande potenziale di crescita nel 2019, e specialmente nelle ultime settimane abbiamo visto Bitcoin passare da $ 5200 a $ 7200. Sembrerebbe che il periodo dell’orso sia finito, sia iniziato il momento del toro.

Indipendentemente da quali valori Bitcoin raggiungera’, la capitalizzazione di mercato ancora enorme della moneta, di oltre 60 miliardi di euro parla da sé. La base degli investitori non intende dire addio al Bitcoin. Molte persone continuano a credere che il mercato dei Bitcoin stia ancora sviluppando il suo potenziale e che il mercato sia ancora all’inizio.

Anche per i nuovi aumenti di prezzo ci sono segnali positivi, che si sono succeduti nelle ultime settimane e mesi. Alcune notizie, l’accettazione delle criptovalute aumenta e anche con le autorità si comincia a parlare di regolamentazione. I fondi di investimento di Bitcoin non sono più una rarità.

I vantaggi della tecnologia blockchain non possono essere negati: il Bitcoin è una moneta digitale decentralizzata che non passa attraverso l’intermediario (istituzioni finanziarie e banche) e rende possibile la partecipazione al commercio mondiale anche senza un conto in banca, un modello valutario democratico nel miglior senso della parola che difficilmente può essere fermato. Perché non è considerato attualmente possibile manipolare il Bitcoin con un hack utilizzando gli odierni mezzi tecnici. Solo i divieti legislativi possono ancora diventare seriamente pericolosi per Bitcoin.

Pero’ Bitcoin e’ ancora una buona opzione per investire. Il mercato rialzista delle ultime settimane potrebbe confermarlo. Ma prima di investire, fai sempre delle ricerche e non utilizzare MAI tutto il tuo capitale.

Market Quotes by TradingView