Cos’è e cosa significa ERC20?

E’ un protocollo ufficiale della blockchain  ETHEREUM.

È anche importante notare che ERC20 non è un software o una parte di codice, è semplicemente uno standard di specifiche, calibro, livello o qualità per i token sulla piattaforma Ethereum .

Simile a come il protocollo HTTP ha definito Internet, ERC20 è un protocollo che definisce un insieme di comandi che un token dovrebbe implementare. Se un token implementa la specifica, è un token ERC20.

ERC, sinonimo di ” Ethereum request for comment” è un insieme di regole e regolamenti per la rete Ethereum e determina come i token possono essere accettati. È stato proposto da Fabian Vogelsteller. Il 20 dopo l’ERC sta per numero di ID proposta univoco. ERC20 governa la creazione e la transazione dei token ERC20 sulla rete, e una volta che queste regole sono state soddisfatte, i token sono liberi di essere creati e scambiati attraverso la rete Ethereum.

 

Prima dell’introduzione di ERC20, ciascun token eseguiva le proprie versioni di queste funzioni, quindi ciascun token aveva il proprio accordo rendendo complesso uno scambio che avrebbe dovuto essere molto semplice e diretto. ERC20 ha permesso un facile trasferimento di token perché hanno tutte le stesse funzioni e regole.

Lo standard del protocollo ERC20 contiene le funzioni di base che dovrebbero essere implementate da un token utile per consentire il trading. Questi includono il trasferimento di token, la ricerca del saldo di token a un determinato indirizzo e la fornitura totale di token.

I token compatibili con ERC20 hanno tutte le stesse funzioni, con gli stessi nomi, che accettano gli stessi argomenti. È possibile creare un sistema di scambio di token che consente di aggiungere rapidamente nuovi token alla piattaforma nel momento in cui vengono rilasciati, purché seguano lo standard ERC20. Indipendentemente dal numero di token diversi, lo stesso sistema può supportare il trading tra Token A e B, A e C, A e Z, Z e M, ecc.Il risultato finale è meno rischio, più uniformità, complessità ridotta e maggiore liquidità dei token.

 

Due caratteristiche che rendono i token ERC20 superiori

  1. ERC20 offre agli sviluppatori un senso dell’orientamento

Poiché ERC20 è un insieme di regole che i token di Ethereum devono seguire, questo particolare token offre agli sviluppatori un’idea di come i nuovi token funzioneranno su una scala più ampia. L’implicazione di ciò è che, diversamente da prima, quando gli sviluppatori dovevano intraprendere massicci progetti di ristrutturazione al rilascio di un nuovo token, potevano facilmente utilizzare i regolamenti prescritti. Questo è, forse, il motivo per cui tutti i token rilasciati durante le Initial Coin Offerings (ICO) sono conformi a ERC20.

  1. ERC20 definisce le funzioni importanti

Ci sono alcune funzioni nell’ERC20 che sono di immenso beneficio per altri token . I problemi di funzionalità di base da affrontare, ad esempio, come vengono trasferiti i token o come gli utenti possono ottenere l’accesso al proprio token. Anche se l’ERC20 è ancora nella sua forma approssimativa, sta guadagnando costantemente trazione e si prevede che tutti i nuovi token si conformeranno alle sue regole.

L’ERC20 è adattabile perché offre agli sviluppatori una libertà illimitata e quasi tutti possono partecipare all’attività dei token ERC20 perché vengono eseguiti su una piattaforma pubblica e open source . Anche se il token ERC20 può essere creato in qualsiasi momento e gli strumenti per creare token ERC20 sono accessibili a tutti.

 

 

Market Quotes by TradingView